Il Progetto

COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO
PER UNA CITTADINANZA ATTIVA MONDIALE

Il progetto si propone di introdurre gli studenti alle tematiche dell’economia civile e solidale, nonché ai problemi connessi ad uno sviluppo sostenibile, per un approccio consapevole al settore del volontariato, della cooperazione internazionale e del terzo settore. Intende anche promuovere lo scambio interculturale e la solidarietà sociale. Partner del progetto sono la Fondazione AVSI, il CEFA onlus e l’associazione L’albero di Cirene.
Il progetto prevede le seguenti azioni:
1. Corso di formazione
2. Tutoring transculturale
3. Laboratorio di progettazione

Corso di formazione
Il corso di formazione si propone di fornire quelle informazioni e quelle conoscenze di carattere generale e introduttivo necessarie per un approccio al settore del volontariato e della cooperazione internazionale, dell’economia sociale e problematiche connesse anche alla tutela dell’ambiente. Il corso è realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Bologna.

Tutoring transculturale
Il tutoraggio attuato da studenti liceali alla scuola di italiano per stranieri della associazione L’albero di Cirene si propone di far conoscere la situazione dei cittadini stranieri e di acquisire una maggiore consapevolezza delle difficoltà insite nel percorso di integrazione.

Laboratorio di progettazione
Realizzato in collaborazione con la Fondazione AVSI e il CEFA, il laboratorio si propone di presentare quattro progetti di cooperazione allo sviluppo per fare conoscere il metodo di intervento e gli obiettivi della cooperazione internazionale con lo scopo di produrre un blog informativo. Una giornata (con la visita al Museo del mare di Genova) è dedicata alla migrazione italiana nelle Americhe e alla recente migrazione verso l’Italia con le problematiche connesse all’accoglienza e all’integrazione.

Luogo di svolgimento
Liceo scientifico “E. Fermi” per le attività organizzate in collaborazione con la Fondazione AVSI e il CEFA (Laboratorio di progettazione) e sede della Scuola di italiano della associazione Albero di Cirene.

Tempi
Anno Scolastico

Referente
Prof.ssa Antonia Grasselli

Partner
L’Albero di Cirene  è un’associazione di volontariato che persegue la promozione e la valorizzazione della persona, in qualunque condizione essa si trovi.
Il CEFA fonda la propria missione sullo sviluppo delle comunità e delle istituzioni locali in paesi tra i più poveri del mondo, attraverso il miglioramento delle economie familiari e comunitarie, la valorizzazione delle risorse umane, azioni di formazione e di riconoscimento dei diritti fondamentali dell’uomo.
La Fondazione AVSI lavora per uno sviluppo sostenibile e capace di rispondere ai bisogni reali delle persone, attraverso progetti educativi che accompagnino la persona a diventare protagonista dello sviluppo e investe molte energie nella valorizzazione delle organizzazioni della società civile

 

 

 

Annunci